Le Speaker

Flavia PENNETTA

Ex-tennista italiana campionessa degli US Open 2015, vincitrice di 11 tornei WTA, fra cui Indian Wells 2014, e di 4 Fed Cup con l’Italia, nel settembre del 2015 è stata numero 6 al mondo.

Prima tennista italiana ad entrare in top ten WTA il 17 agosto 2009. Seconda tennista italiana a vincere uno Slam dopo Francesca Schiavone (Roland Garros 2010).

Aurora RAMAZZOTTI

Aurora Ramazzotti nasce a Sorengo il 5 dicembre del 1996.

Figlia d’arte, ha una grande passione per la musica, per il canto ed è molto attiva e seguita sui social.

Nel 2015 ha conseguito il diploma “International Baccalaureate” alla International School of Milan.

In televisione intraprende la sua prima esperienza conducendo, dal 2015 al 2017, X Factor Daily, per poi condurre nel 2018 “Vuoi Scommettere?” su Canale 5 assieme a Michelle Hunziker. Nel 2020 è inviata per il programma “Ogni Mattina”, in onda su TV8 al fianco di Adriana Volpe.

Conduce anche delle esperienze radiofoniche a cavallo tra il 2019 e il 2020, partecipando come Social Corner su RTL nel programma “The Flight” e conducendo “Generazione Zeta, su Radio Zeta.

Mariangela PIRA

È giornalista professionista. Conduttrice e Reporter presso SkyTg24.

Ha iniziato la sua carriera all’Ansa di New York, ha condotto gli approfondimenti finanziari per Class CNBC. Ha collaborato con MF, Panorama, l’Espresso e Il Venerdì di Repubblica.

Da Class Cnbc ha curato le finestre su borsa e mercati per il Tg5. Per il Ministero degli Affari Esteri è stata conduttrice di Esteri News Dossier, notiziario della diplomazia italiana viaggiando anche in Afghanistan, Iraq, Libano, Israele, Palestina. Ad aprile 2020 ha pubblicato l’ebook “Cronaca di un disastro non annunciato”. Attualmente è in libreria con Anno Zero d.C. edito da Chiarelettere.

H.E.R.

Erma Pia Castriota in arte H.E.R., nata a S. Giovanni Rotondo (FG) e diplomata in violino al Conservatorio di Benevento e in scenografia all’Accademia di Belle Arti di Foggia, è una delle artiste più accreditate nel campo musicale italiano con alle spalle un percorso ricco di live, riconoscimenti e collaborazioni. Affascinante, ambigua e sorprendente, la cantante e violinista pugliese dallo stile raffinato e sperimentale, che ha collaborato con artisti del calibro di Franco Battiato, Lucio Dalla, Nidi d’Arac, Teresa De Sio, Morrissey, etc. si sposta da sonorità sospese tra l’avant-garde e le tentazioni pop, alternando brani del suo repertorio a cover di band anni 80 e non solo, passando da “Sweet dreams” a “Pink martini”.

È prevista per il 27 novembre l’uscita del singolo “Il nostro mondo”, vincitore del contest “Voci per la libertà. Una canzone per Amnesty”.

Santa NASTRO

Santa Nastro è nata a Napoli nel 1981. Laureata in Storia dell’Arte presso l’Università di Bologna con una tesi su Francesco Arcangeli, è critico d’arte, giornalista e comunicatore. Attualmente è caporedattore di Artribune e Responsabile della Comunicazione della Fondazione Pino Pascali.  È inoltre autore per il progetto arTVision – a live art channel, è stata ufficio stampa per l’American Academy in Rome. Dal 2011 collabora con Demanio Marittimo.KM-278 diretto da Pippo Ciorra e Cristiana Colli, con Re_Place. Dal 2006 al 2011 ha collaborato alla realizzazione del Festival dell’Arte Contemporanea di Faenza, diretto da Angela Vettese, Carlos Basualdo e Pier Luigi Sacco. Dal 2005 al 2011 ha collaborato con Exibart nelle sue versioni online e onpaper. Ha pubblicato per Maxim e Fashion Trend, mentre dal 2005 ad oggi ha pubblicato su Il Corriere della Sera, Arte, Alfabeta2, Il Giornale dell’Arte, minima et moralia e saggi testi critici su numerosi cataloghi e pubblicazioni.

Cinzia CONTEDUCA

Cinzia Conteduca è Dirigente Medico presso l’Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (IRST), nonché vincitrice, per tre anni consecutivi, del prestigioso premio “Conquer Cancer Foundation Merit Award”, conferitole a Chicago nel corso del congresso internazionale della Società Americana di Oncologia Clinica (ASCO). 

Le sue importanti scoperte scientifiche sulle alterazioni genetiche, identificate analizzando il DNA tumorale presente nel sangue dei pazienti, consentiranno in futuro una “personalizzazione” delle terapie per il carcinoma della prostata.

Luisa RIZZITELLI

Professionista esperta di comunicazione CEO di Communis srl agenzia di relazioni esterne, formazione, eventi e comunicazione. Giornalista e formatrice, è un’esperta di politiche di genere ed attivista per i diritti delle donne e per un approccio gender balanced dell’economia e della politica. Ha ricevuto nel 2003 il Premio Marisa Bellisario e nel 2020 ed è stata inserita nelle cento donne di successo scelte da Forbes Italia. E’ stata la prima telecronista donna in Italia a commentare gare ufficiali di pallavolo per una emittente nazionale (La7) ed è fondatrice e presidente di Assist Associazione Nazionale Atlete. E’ responsabile Italia del progetto formativo contro stereotipi, sessismo e gender gap “Better Place”. Attivista per i diritti delle donne e delle persone LGBT, è impegnata a livello internazionale con One Billion Rising, movimento mondiale contro la violenza sulle donne, voluto da Eve Ensler.

Luciana DELLE DONNE

Luciana Delle Donne è imprenditrice e innovatrice sociale. Nasce come manager di estrazione bancaria, con marcata esperienza nel Change Management e nell’Innovazione Strategica in ambito tecnologico ed organizzativo. Dopo anni di carriera nel mondo della finanza per importanti istituti di credito, dopo aver raggiunto successi come la creazione della prima banca online in Italia, nel 2006 abbandona la carriera da top manager e si dedica a pieno all’innovazione sociale. Fonda il brand Made in Carcere: un progetto rieducativo e di reinserimento sociale fondato su eticità, inclusione, impegno, sostenibilità ambientale, lotta allo spreco, creatività. Ha promosso un’azione imprenditoriale dentro le mura carcerarie, permettendo a persone ai margini della società di crescere e individuare il proprio potenziale e, ai tessuti scartati, di rinascere come materia prima e assumere valore sociale.

Ha coltivato e realizzato – e continua a farlo – tantissimi progetti che hanno al centro l’inclusione e l’innovazione sociale, come “orti verticali”, “2nd chance” e tanti altri. Il suo obiettivo? Far crescere il BIL del nostro Paese: il Benessere Interno Lordo.

Erica MOU

Erica Mou è una cantautrice pugliese, classe 1990. Nel 2012 arriva seconda al Festival di Sanremo, nella categoria giovani, vincendo il Premio della Critica Mia Martini. È candidata ai David di Donatello 2014 per la migliore canzone originale. Attualmente vive a Tolosa e sta lavorando al suo sesto album in studio. “Nel mare c’è la sete” è il suo primo romanzo, edito da Fandango in primavera 2020.