Il programma di TEDxBarletta

19:00

Sessione 1

 

Jacopo Veneziani

Gianluca Mauro

Stella Levantesi

Performance di Danza

 
 

 

 

20:45

Sessione 2

Ilja Leonard Pfeijffer

Eike Schmidt

Giulia Trippetta

Don Alberto Ravagnani

Chiara Sfregola

22:25
 
Sessione 3

Pietro Morello

Chiara Schettino

Rossella Pivanti
 
Dario Moccia
 
 
 

 

 

23:25

Closing

NYV

Saluti Finali

 
 

 

 

Massimo TEMPORELLI

Host

Fisico, divulgatore scientifico, presidente e co-founder di “The FabLab”, dal 2013 dirige la collana scientifica Microscopi (Hoepli). Si occupa di antropologia e tecnologia, adora la società e l’evoluzione della specie. Ha partecipato come speaker ai TEDx di Firenze e di Torino, possiamo seguirlo su Amazon TV con X-Makers, su Rai Scuola Memex (2016), su Rai Due Detto Fatto (2017) o su Rai Scuola ToolBox (2019). E possiamo anche ascoltarlo nel suo appassionato podcast F***ing Genius.  Per leggerlo ecco i suoi ultimi libri: Innovatori! (2016), 4 punto 0 (2017) e Leonardo Primo Designer (2019), tutti pubblicati da Hoepli.

Gli Speaker

Ilja Leonard PFEIJFFER

Poeta e scrittore

Ilja Leonard Pfeijffer è un poeta e scrittore. Da più di vent’anni si distingue in tutti i generi letterari come una delle voci più originali e rappresentative della letteratura contemporanea, con riconoscimenti prestigioso quali il Libris e il VSB, i più grandi premi nazionali per poesia e prosa esistenti in Olanda. Ha pubblicato più di quaranta libri tra raccolte di poesie e romanzi, racconti e testi per teatro, saggi e studi scientifici, traduzioni e antologie, e cura settimanalmente un editoriale per il quotidiano olandese NRC. È conduttore televisivo per VPRO e scrittore ospite dei principali festival letterari internazionali.

Don Alberto RAVAGNANI

Prete e influencer

Don Alberto Ravagnani è il prete più seguito sui social in Italia: dopo due anni di sacerdozio inizia – grazie al lockdown pandemico – un percorso di evangelizzazione digitale tra i vari social network creando così un forte dualismo nel suo percorso di fede tra online e offline.

Eike SCHMIDT

Direttore delle Gallerie degli Uffizi, Firenze

Eike Schmidt, la cui produzione scientifica conta oltre 180 pubblicazioni tra libri e articoli, è stato curatore e poi dirigente di museo, a partire dal 2001: prima alla National Gallery of Arts di Washington, poi al J. Paul Getty Museum di Los Angeles, assumendo infine la direzione del Dipartimento di Scultura, Arti Applicate e Tessili al Minneapolis Institute of Arts.

Dal novembre 2015 Eike Schmidt è direttore delle Gallerie degli Uffizi, una nuova entità museale che riunisce, oltre agli Uffizi nel complesso vasariano, anche la Biblioteca, Palazzo Pitti e i suoi musei, e il Giardino di Boboli. Alla fine del suo mandato, nel 2020, assumerà la direzione del Kunsthistorisches Museum di Vienna. Nel 2017 ha ricevuto l’Excellency Award della Foundation for Italian Art and Culture di New York. Dallo stesso anno è professore onorario alla Humboldt-Universität di Berlino.

Gianluca MAURO

A.I. Coach

Gianluca Mauro è l’autore di “Zero to AI” e il fondatore di AI Academy. La sua missione è rendere la conoscenza dell’intelligenza artificiale più democratica, consentendo alle persone senza un background tecnologico di comprenderla e usarla nella loro professione. Ha insegnato intelligenza artificiale a centinaia di persone, dagli studenti delle scuole superiori ai dirigenti di grandi multinazionali come P&G, Merck, Pampers, Brunello Cucinelli e Daikin.

Jacopo VENEZIANI

Divulgatore d’arte

Jacopo Veneziani (1994) è dottorando in storia dell’arte moderna alla Sorbona di Parigi. Parallelamente a un interessante percorso accademico che lo ha portato a tenere conferenze nelle università di Milano, Berlino, Londra, Oxford, Edimburgo e Montreal, ha sempre coltivato la sua grande passione per la divulgazione. Nel 2015 si è iscritto a Twitter per parlare di opere d’arte poco note e di beni culturali italiani al di fuori dei circuiti turistici tradizionali.  Dopo una breve esperienza su YouTube, dall’ottobre 2020 ha una rubrica settimanale dedicata alla storia dell’arte nel programma Le parole della settimana, condotto da Massimo Gramellini su Rai Tre. È intervenuto a Sapiens – Un solo pianeta (Rai Tre) ed è stato giurato dell’ultima edizione de Il Borgo dei Borghi (Rai Tre).

Rossella PIVANTI

Podcast producer e storyteller

Nata e cresciuta tra Modena e Reggio Emilia, da sempre lavora con i suoni e con le parole. Prima come programmatrice radiofonica e sceneggiatrice e poi come podcast producer. Crea podcast per i migliori brands italiani e ha lavorato con Aptamil, Finder, Mini, BPER Banca, Mondadori e tanti altri. E’ socio operativo dell’Osservatorio di Storytelling e formatrice per numerose realtà com Facebook, Università Cattolica di Milano, IUSVE, Volksbank e Università di Parma. Ha pubblicato due libri sul podcast per i brands (editi da Franco Angeli e Dario Flaccovio). Tiene corsi di produzione, storytelling audio, montaggio e creatività sonora e il suo scopo è umanizzare la comunicazione, a tutti i livelli.

Stella LEVANTESI

Giornalista e fotoreporter

Stella Levantesi, giornalista e fotoreporter, si è formata alla scuola di giornalismo della New York University. È autrice di “I bugiardi del clima” (Laterza, 2021). Collabora con testate italiane e internazionali e i suoi lavori sono stati pubblicati, tra l’altro, su “The New Republic”, “il manifesto”, “Wired”, “Internazionale”, “LifeGate” e “Ossigeno”. Si occupa in particolare di ambiente, crisi climatica e conservazione ed è specializzata nel negazionismo del cambiamento climatico e nella disinformazione scientifica.

Dario MOCCIA

Streamer e youtuber

È nato a Pisa nel 1990. Si avvicina al fumetto e all’animazione fin da piccolissimo, per poi approfondire i suoi interessi diplomandosi prima al liceo artistico della sua città e poi alla LABA di Firenze. Nel 2011 inizia a usare YouTube per condividere con gli utenti della piattaforma le sue passioni, realizzando dei veri e propri tributi d’amore per le sue opere e i suoi autori preferiti. Nel 2018 apre un canale Twitch e in pochi anni riesce a diventare uno degli streamer più seguiti d’Italia.

Chiara SCHETTINO

Imprenditrice del futuro

Classe 2001, ha appena concluso l’ultimo anno del Liceo Classico Europeo ad Avellino. Chiara è la più giovane al mondo ad aver conseguito la certificazione di Scrum Product Owner. A 15 anni partecipa al suo primo Hackathon, organizzato per giovani studenti nella sua scuola. Nel 2019 la vittoria di un hackathon nazionale con il suo team le permette di volare alla Silicon Valley, in California. Lì lavora alla sua startup in ambito agritech «Sow Future», che diventa poi un progetto di ricerca. Tornata dalla California, non si ferma e con alcuni ragazzi conosciuti durante il viaggio fonda il progetto «Conthackto»: una piattaforma di challenge digitali, che connette gli studenti delle superiori di tutta Italia. Durante il lockdown prende parte agli hackathon HackTheCrisis per proposte e soluzioni contro il Covid-19. In questo periodo collabora con il team VoiceMed, startup internazionale che pre-diagnostica Covid-19 grazie alle emissioni vocali. Oggi è Change Maker di Economy of Francesco, l’incontro internazionale di giovani economisti, imprenditori e changemakers, che seguono le indicazioni in ambito economico proposte da Papa Francesco. Ha iniziato la sua carriera universitaria, iscrivendosi al corso di Digital Management in H-farm presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia.

Chiara SFREGOLA

Scrittrice e produttrice

Chiara Sfregola (1987) è pugliese di nascita e romana di adozione. Ha studiato al Centro Sperimentale di Cinematografia, diplomandosi in produzione, dopo una laurea in Economia. Nel 2013 inizia la sua attività di scrittura sul sito Lezpop.it con la rubrica di racconti Due camere e cucina. A partire dal 2014, sempre su Lezpop, cura la rubrica cult Camera Single, diventata nel 2016 un libro. Nel 2020 ha pubblicato “Signorina. Memorie di una ragazza sposata” per Fandango Libri. Vive e lavora a Roma, dove si occupa della produzione di film e serie TV. Si interessa di femminismo e questioni LGBTQI+.

Renato GROTTOLA

Supply chain manager

Nato a Bari, Renato Grottola si è laureato con lode in Ingegneria Elettronica al Politecnico di Bari. Ha frequentato programmi di executive management development e digitalization presso INSEAD, SDA Bocconi, IMD e UC Berkeley.
Dopo la Laurea, partecipa con successo ad alcuni concorsi di Business Idea, e fonda Prima, società di Consulenza attiva nell’ambito dell’innovazione e del marketing. Entra in DNV in Italia nel 1993, e ricopre varie cariche direttive a livello di Region EMEA. Successivamente, a partire dal 2000, è nominato Managing Vice President della Direzione Consulenza del gruppo Etnoteam. Nel 2003 torna in DNV GL ricoprendo diversi incarichi di vertice a livello di Gruppo e di Divisione Assurance.
Attualmente è Senior VP e Global Director M&A e Digital Transformation e guida la definizione e lo sviluppo delle soluzioni di Digital Assurance basate sulla tecnologia Blockchain.
Considerato una figura di rilievo nella blockchain community italiana, Renato Grottola ha circa 3 anni di esperienza con tecnologie DLT/blockchain.

NYV

Cantautrice e beatboxer

Nyvinne Pinternagel – in arte NYV – cantautrice, polistrumentista, beatboxer, producer e figlia del mondo che vive e racconta, scrive testi in francese e italiano. La sua musica nasce dall’esigenza di raccontare volti e storie, descrivendone la realtà sociale e personale.
Nel 2017 Raphael Gualazzi ha affidato a NYV l’apertura di alcuni concerti della sua tournée Love Life Peace. I live sono proseguiti nel 2018 all’Arena di Verona per l’opening act del concerto di Jovanotti, dei Negrita a dei Morcheeba al Goa Boa Festival e al VIVA! festival per l’evento Beats from the Lido organizzato da Red Bull Music. NYV ha presentato a Sanremo Giovani 2018 il brano Io Ti Penso, scritto in collaborazione con Alessandra Flora e prodotto da Fausto Cogliati. L’artista ha partecipato al Sanremo Giovani World Tour che ha portato 5 Nuove Proposte sui palchi più prestigiosi del mondo.
Negli ultimi mesi NYV sta lavorando al suo secondo album con l’etichetta discografica Sugar, in collaborazione con i producer DEMA e Kharfi; album dalle sonorità club, urban con all’interno varie contaminazioni. In parallelo ha partecipato ad alcuni featuring tra cui Bloody break up con Mondo Marcio, contenuto nel suo album My beautiful bloody break Up in uscita questo febbraio.

Pietro MORELLO

Musicista e influencer

Nel 2021 entra a far parte del cast di insegnanti del portale “Competenze” di
Marco Montemagno, che lo sceglie come “Prof.” delle sue masterclass di
pianoforte. A fianco a lui ci sono altri nomi illustri come Iginio Massari, Andrea
Scanzi , Big Fish. La cantante Madame lo invita sul palco dell’Ariston, durante il
festival di Sanremo, per una coreografia sulla DaD (didattica a distanza) nella
serata dedicata alle cover.
Oltre alla musica, le “missioni” di Pietro sono tante: è infatti missionario in Siria,
dove dedica la sua vita alla cura e al sostegno dei bambini in difficoltà a causa
della guerra; è stato inoltre parte attiva, a livello nazionale, nel movimento
globale per la giustizia climatica e ambientale “Fridays for future” .
Può essere finita qua? Assolutamente no: il suo impegno nel sociale lo porta
tutte le settimane all’ospedale Regina Margherita di Torino dove, all’interno
del reparto di oncologia, ha portato personalmente un pianoforte che suona
per i bimbi malati e i loro genitori.

Giulia TRIPPETTA

Attrice

Giulia Trippetta, classe 1989, studia presso  l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico diplomandosi nel 2015 a pieni voti. Nel 2016 vince il Premio Hystrio alla Vocazione e nello stesso anno lavora con Pierpaolo Sepe ne “I due Gentiluomini di Verona” ed è in scena in “Amore e resti umani” di Brad Fraiser per la regia di Giacomo Bisordi. Nel 2017 vince il Premio Imaie come migliore attrice per  lo spettacolo “S.P.E.M.”  e nello stesso anno va  in scena prima con Arturo Cirillo in Notturno di donna con Ospiti di Annibale Ruccello, per la regia di Mario Scandale, e poi è al fianco di Roberto Rustioni nello spettacolo Idiota” di Jordi Casanovas. Nel 2018 è in scena al Teatro Vittoria con lo  spettacolo vincitore di “Salviamo i talenti”  “CARL” di Giulia Bartolini, per poi andare in scena nella rassegna Trend con “Yellow moon” di David Greig con la regia DI Mario Scandale. Viene poi diretta da Silvio Peroni in Crescendo di Luke Norris e nel 2019 da Arturo Cirillo in “Orgoglio e pregiudizio”. Nel 2020 è nello spettacolo “La Metamorfosi” di Kafka, per la regia di Giorgio Barberio Corsetti.