Il concept

Dai viaggi di Ulisse oltre le colonne d’Ercole, alle missioni spaziali, il grande sogno dell’uomo è sempre stato esplorare l’ignoto alla ricerca di nuovi mondi e civiltà.

Tra il 1972 e il 1973 le sonde Pioneer 10 e 11 lasciarono la Terra per raggiungere lo spazio inesplorato e consegnare una traccia indelebile della nostra esistenza. Concepite per essere i primi oggetti costruiti dall’uomo ad avventurarsi nelle zone più esterne del Sistema Solare, le sonde vennero equipaggiate con delle placche di oro anodizzato disegnate in tre settimane dall’astronomo e divulgatore Carl Sagan. 

Il corpo dell’uomo e delle donna diventa la chiave simbolica che apre le porte all’incontro con forme di vita aliene. Un modello schematico facilmente codificabile che racchiude le informazioni base degli abitanti del pianeta Terra espresso in un linguaggio interplanetario che utilizza elementi neutri e universali come il codice binario e l’inversione di spin di un atomo di idrogeno, l’elemento più abbondante dell’universo.

Riportate su placche, queste incisioni, rappresentano un messaggio di pace, di conoscenza, di comunicazione, di identità e di speranza, che viaggia nello spazio in attesa che qualcuno lo legga.

Lo stesso istinto di esplorazione e conoscenza ha guidato la spedizione Perseverance, che è un po’ un omaggio alle missioni degli anni ‘70. 

Emblematico è uno dei messaggi portati sul pianeta rosso grazie a questa spedizione: “Joy of Discovery” : la gioia della scoperta.

Perchè “l’Ignoto”, “l’Invisibile” e l’imprevisto,a volte può terrorizzare, sconvolgere i piani e creare il panico, ma altre volte, può sorprendere, aprire nuovi meravigliosi orizzonti ed emozionare. 

È grazie alla forza di ricominciare, di esplorare e di mettersi alla prova che possiamo gridare, tra le mura di una casa o all’universo intero, che noi esistiamo e lo vogliamo fare in un modo sempre nuovo.

Questo vuol dire affrontare l’incerto, abbattere tutte le frontiere, fisiche e psicologiche, per regalarsi un’esperienza nuova, una versione di se stessi nuova, una felicità nuova, una vita nuova, anzi meglio: una “Vita nova”!

Copyright © 2018 – 2021 TEDxBarletta, All rights reserved.

Questo evento indipendente TEDx è disposto sotto licenza TED

© 2021 - TEDxBarletta - Made with ♥ by TEDxBarletta